Ottime, ma anche cattive, notizie per tutti coloro che sono interessati ad Apple iPhone 8, 8 Plus ed X dato che i nuovi Smartphone dell’azienda di Cupertino supportano, finalmente, la ricarica rapida!

La notizia è ufficiale e, sinceramente, non sappiamo perché non sia stata menzionata durante la presentazione, come sempre però c’è un lato positivo ed uno negativo della cosa.

Iniziamo precisando che, come ampiamente spiegato nel nostro articolo di presentazione dei prodotti al seguente indirizzo, le batterie dei nuovi modelli sono più piccole rispetto alle precedenti, non è detto comunque che durino meno.

All’interno della confezione di vendita dei nuovi iPhone troverete comunque i caricatori standard da 5W che non caricheranno velocemente i device, bisogna comprare separatamente gli alimentatori specifici che vi mostriamo di seguito.

Caricabatterie rapidi nuovi iPhone

Gli alimentatori sopra mostrati si differenziano per il prezzo che varia da 59 a 89 euro, per le dimensioni ma anche per la potenza dato che abbiamo 29W, 61W e 87W ovviamente nel modello più costoso.

Secondo quanto viene dichiarato la ricarica rapida porterebbe da 0 a 50 percento la batteria in 30 minuti (non viene detto con quale dei tre alimentatori), in generale quindi potrebbe bastare una sola ora per ricaricare interamente il prodotto.

Importante sottolineare però che gli alimentatori mostrati sopra hanno ingresso USB Type C, questo significa che si dovrà comprare un cavo separatamente da Type C a Lightning, costo stimato 25 euro.

Non sappiamo se Apple certificherà altri caricatori con questa tecnologia lasciando quindi libero spazio ad altri produttori, certo che inserire almeno il modello base nella confezione considerando che per tutti i modelli parliamo di circa 1000 euro di listino non sarebbe stato sicuramente male.