Avete uno Smartphone Android e vi siete stancati della sua interfaccia? Nessun problema, è possibile davvero personalizzare dalla testa ai piedi il sistema operativo ed oggi partiremo dalle icone.

Iniziamo dicendo che esistono diversi modi per personalizzare le icone del vostro Smartphone Android ed ovviamente può dipendere dalla marca del vostro dispositivo, per esempio con i prodotti di Huawei è possibile installare temi come abbiamo visto nella nostra guida specifica oppure ancora quelli di OnePlus ed Asus riconoscono direttamente gli Icon Pack nel Launcher originale.

La prima cosa da fare è quella di scaricare un pacchetto d’icone dallo store di Google ovvero il Play Store, ne esistono davvero a migliaia sia gratuiti che a pagamento, vi basterà solamente scrivere “icon pack” nella barra di ricerca e scegliere quello che più si adatta al vostro stile.

Ora se avete uno Smartphone che di default riconosce i pacchetti d’icone vi basta entrare nell’apposito menù e selezionare l’icon pack appena scaricato.

Se invece il vostro Launcher non riconosce i pacchetti d’icone le soluzione sono principalmente due ovvero cambiare le icone manualmente grazie ad apposite applicazioni oppure utilizzare un launcher alternativo.

Nel primo caso l’applicazione Awensome Icons può fare al caso vostro dato che permette con una semplicità incredibile di creare delle scorciatoie funzionanti nella home delle icone delle varie applicazioni scegliendo ovviamente l’icona che più ci piace dai pacchetti personalizzati scaricati.

Awensome Icons permette inoltre di utilizzare fotografie come miniature per le icone!

Nel mio caso ho scelto Nova Launcher nella versione Prime a pagamento (anche quella gratuita permette di cambiare le icone) quindi vi mostrerò la guida basata su questo launcher anche se i passaggi sono più o meno gli stessi in tutte le applicazioni.

La prima cosa da fare è scaricare il launcher ed impostarlo come predefinito, in questo caso abbiamo due opzioni per farlo ovvero premere il tasto home ad installazione terminata e selezionare Nova Launcher nella schermata che apparirà dando il consenso come predefinito oppure, nel caso la schermata non appaia, andare nelle impostazioni del device sotto la voce app e successivamente impostazioni predefinite dove sotto “avvio applicazioni” dovrete selezionare il Launcher scaricato.

Fatto questo avrete scaricato ed impostato il nuovo Launcher nel dispositivo, per tornare alle opzioni originali basta eseguire l’operazione al contrario oppure disinstallare il Launcher.

Non vi resta che entrare nelle impostazioni del Launcher (nel caso di Nova c’è direttamente l’icona dedicata) e cercare il menu che permette di personalizzare l’aspetto delle icone (aspetto, tema icone nel mio caso), da qui selezioneremo l’icon pack che vogliamo ed in automatico ogni icona verrà in pochi istanti sostituita!

Insomma con pochi passaggi ed in modo totalmente gratuito potrete cambiare faccia al vostro Smartphone Android!

Se la guida vi è stata utile condividetela sui Social, per ogni domanda vi aspetto nei commenti!