Se avete uno Smartphone con interfaccia EMUI (Huawei oppure Honor) e siete stufi dei soliti temi installati allora siete finiti nella guida giusta dato che oggi vi consiglierò quella che, secondo me, è la miglior alternativa allo store ufficiale.

Il sistema EMUI in realtà integra già un negozio virtuale di temi dove troviamo tantissime proposte sempre molto aggiornate ma, nella maggior parte dei casi, si tratta di soluzioni che stancano già dopo poche ore, ecco perché ho iniziato a cercare qualcosa di diverso.

Inizialmente ho iniziato a cercare online temi che scaricavo ed installavo manualmente ma anche qui ogni volta dovevo essere io a trovare ciò che mi piaceva navigando direttamente dal web quindi non in maniera semplice e veloce.

Finalmente poi ho scoperto EMUI Theme Store ovvero un’applicazione disponibile gratuitamente sul Play Store di Google al seguente indirizzo che integra tutta una serie di temi perfettamente compatibili e davvero molto belli.

Prima di mostrarvi come quest’applicazione funziona ci tengo a dire che questo non è da considerare come articolo sponsor dato che nessuno mi ha pagato, sfortunatamente, per scrivere queste righe, più semplicemente voglio condividere con voi la bontà di questa soluzione.

L’interfaccia è semplice e funzionale, basta scorrere la lista dei temi e cliccare sopra quello che ci piace per avere un’anteprima a scorrimento delle modifiche che porterebbe, toccando poi la barra blu a sinistra si può tornare alla visualizzazione del tasto “download” che permette di scaricare ed installare in automatico il tutto in pochi secondi.

Una volta installato il tema verrà inserito in maniera del tutto automatica all’interno della nostra collezione che possiamo visualizzare dall’applicazione temi di Huawei stessa, c’è anche una scorciatoia nel menù che vi mostriamo nell’immagine a seguire.

Come vediamo il menù laterale sinistro integra la possibilità di ricercare velocemente un tema dal nome, di condividere un tema, di entrare in una galleria di sfondi integrata, di andare direttamente nei temi installati cliccando su “open theme manager”, di cambiare il font della scrittura, di entrare nelle impostazioni dell’applicazione stessa oppure di seguire i creatori.

Nelle impostazioni dell’applicazione troviamo tre voci molto importanti: la prima ci permette di selezionare se stiamo utilizzando la modalità semplice o meno in modo da adattare il tutto, la seconda ci permette di selezionare la versione della EMUI del nostro device in modo da mostrare solo i temi compatibili e la terza ci permette di selezionare la modalità di visualizzazione dei nuovi temi (dal più recente al più vecchio e così via).

Insomma se avete un prodotto Huawei oppure Honor l’installazione è consigliata!

La guida ti è stata utile? Condividila con i tuoi amici!