A seguito dell’update con il quale è arrivato il supporto a 40 lingue aggiuntive (tra cui cinese e giapponese), Gboard è stata aggiornata alla versione 6.8 beta introducendo una nuova tastiera per la scrittura a mano libera.

Gli utenti avranno così la possibilità di digitare sia in maniera “classica” sulla tastiera virtuale che di scrivere a schermo utilizzando il proprio dito o una touch pen. Quanto scritto verrà convertito dall’app in caratteri regolari, rendendo questa funzionalità utile tanto per prendere appunti quanto per inviare un messaggio di testo.

La nuova funzione è già disponibile anche in italiano e sembra davvero molto ben sviluppata, al punto che riconosce non solo una brutta grafia ma coglie anche la differenza tra maiuscole e minuscole.

Stando a quanto mostratoci da 9to5Google, che ha effettuato un teardown dell’apk di questa versione di Gboard, sembra che sia in lavorazione anche il supporto a Motion Stills; l’applicazione di Google dedicata alla creazione di GIF animate.

Al momento, sembra che il software non sarà integrato all’interno della tastiera ma dovrà essere scaricato a parte. Tuttavia le GIF create potranno essere inserite direttamente da Gboard… che stiano preparando la risposta alle animoji di Apple?

Ulteriori novità minori per il futuro potrebbero essere rappresentate dalla possibilità di scrivere a mano libera a tutti schermo, oltre che, una più semplice ma senza dubbio utile, l’inserimento automatico di uno spazio dopo il punto di fine frase.

Ad ogni modo, non ci resta che attendere per saperne di più.

Chi invece desidera già testare la versione 6.8 beta di Gboard non dovrà far altro che iscriversi al programma di test cliccando qui, o in alternativa scaricare direttamente questo apk che potete installare autonomamente.