Google ha finalmente svelato i nuovi Pixel 2, Smartphone che portano avanti la famiglia pixel lanciata lo scorso anno per “rimpiazzare” quella dei Nexus mantenendo però la stessa filosofia e quindi Android Stock ed aggiornamenti garantiti.

Google Pixel 2

Il primo modello presentato è il Pixel 2, quello più piccolo e forse meno interessante che tra l’altro non arriva in Italia.

Qui troviamo un display da 5 pollici (4,97 per la precisione) P-OLED 16:9 con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel e densità di 441 pixel per pollice, da notare come non sia stato fatto alcun lavoro di ottimizzazione delle cornici di cui tanto si parla ultimamente.

Il processore è lo Snapdragon 835 di Qualcomm con 4 GB di RAM LPDDR4x, 64 GB o 128 GB di ROM non espandibile, GPU Adreno 540 e batteria da 2700 mAh.

Interessante il reparto fotografico che vede nella parte anteriore un sensore da 8 megapixel f/2.4 e sul retro un sensore da 12,2 megapixel con apertura focale di 1.8, pixel da 1,4 micron e sensore da 1/2,6″ con stabilizzazione ottica.

Ovviamente non mancano le funzioni di ritratto anche se la fotocamera è singola, certificazione IP67 (resiste ad immersioni fino ad un metro per 30 minuti) e Bluetooth 5.0.

Google Pixel 2 XL

Google Pixel 2 XL invece introduce praticamente tutte le caratteristiche appena viste ma in un formato più grande e quindi display da 5,99 pollici Quad HD Plus 2880 x 1440 pixel P-OLED con aspect ratio 18:9 ed ottimizzazione delle cornici, batteria da 3520 mAh ed in questo caso anche un sensore di pressione nei bordi, propio come in HTC U11.

Importante sottolineare che entrambi guadagnano un doppio speaker stereo ma perdono il jack da 3,5 millimetri per le cuffie, il sistema operativo è Android Oreo 8 stock senza personalizzazioni.

Altra cosa importante da dire è che DXOMark, noto sito che classifica la qualità delle fotocamere per Smartphone, ha già proclamato i sensori presenti in questi due prodotti come i migliori sul mercato, il punteggio è di 98/100, quattro punti in più di Galaxy Note 8 ed iPhone 8 Plus.

Parliamo di prezzi dato che qui tutti sembrano essere andati fuori di testa: Pixel 2 costa 649 dollari in variante 64 GB dal 19 Ottobre e 749 dollari da 128 GB, Pixel 2 XL invece è l’unico che arriva in Italia nella variante 64 GB a 989 euro solo in colorazione Nero/Bianco, la 128 GB dovrebbe invece costare 1089 euro ma attualmente non ci sono conferme.

Apple aveva esagerato con i prezzi vero?