La particolarità principale dell’attuale Top di gamma di HTC, l’U11, è quella di riconoscere la pressione nei bordi laterali in modo da far partire specifiche funzioni, l’azienda oggi ha rilasciato un nuovo aggiornamento in beta che porta questa caratteristica in ogni applicazione!

Essendo un aggiornamento Beta è normale aspettarsi qualche malfunzionamento o bug, ed in effetti durante i miei test ho riscontrato alcune chiusure inaspettate dell’applicazione stessa che, comunque, nella maggior parte dei casi già funziona perfettamente.

Edge Sense Beta

Entrando nelle impostazioni di Edge Sense per HTC U11 troviamo ora una dicitura Beta appunto che ci permette di accedere alla nostra lista di applicazioni, tutte le applicazioni con questo nuovo aggiornamento possono essere integrate.

Edge Sense Beta

Selezionata l’applicazione in cui vogliamo integrare l’Edge Sense ci vengono fornite due opzioni di personalizzazione ovvero stretta breve oppure stretta prolungata, per ognuna delle due opzioni ci sono scorciatoie consigliate oppure è possibile aprire in anteprima l’applicazione stessa da personalizzare e selezionare il pulsante che vogliamo venga attivato alla pressione dei bordi.

Vi faccio un piccolo esempio: in foto vedete che ho personalizzato l’applicazione gestore delle pagine, con stretta prolungata voglio che da dentro l’app stringendo mi apra la scrittura di un nuovo post, non devo far altro che cliccare per aggiungere la funzione e selezionare il pulsante del post per assegnarlo!

Insomma sicuramente una funzione che diventa ancora più interessante ed utile, vedremo come poi si evolverà il tutto con gli aggiornamenti.