Manca sempre meno alla presentazione ufficiale di Huawei Mate 10 fissata per il prossimo 16 Ottobre a Monaco di Baviera ed online continuano a trapelare conferme e rumors, oggi addirittura possiamo mostrarvi un primo video render 3D e delle foto dal vivo del pannello frontale!

Nel render 3D che trovate alla fine dell’articolo vedrete uno Smartphone con cornici ridotte che mantiene però il tasto centrale anteriore dove, presumibilmente, è inserito il lettore delle impronte digitali.

Dal video possiamo notare la presenza, ovviamente, della doppia fotocamera posteriore probabilmente a marchio LEICA ancora una volta e non manca anche il jack da 3,5 millimetri per l’audio, elemento sempre più raro ma sempre molto apprezzato dall’utenza dato che permette di ascoltare la musica senza adattatori ed anche durante la ricarica anche se, ovviamente, è possibile anche utilizzare auricolari Bluetooth per ovviare al “problema”.

Analizzando il video possiamo inoltre confermare la presenza del laser per la messa a fuoco rapida, della USB Type C, di quella che sembra essere una porta ad infrarossi per l’utilizzo come telecomando e di uno speaker posto nella parte inferiore anche se, essendo un Top di gamma, ci aspettiamo la presenza di un doppio altoparlante realizzato con la capsula altoparlante come in Huawei P10 Plus.

Online spuntano anche delle prime immagini di quello che sembra essere il Huawei Mate 10 Pro, praticamente sembrano ribaltarsi le carte in tavola dato che il modello Pro ora dovrebbe portare il lettore delle impronte digitali sul retro limando in maniera molto importante le cornici anteriori attorno al display, in poche parole la soluzione inversa rispetto agli attuali modelli dato che è il Mate 9 Pro ad avere il tasto anteriore ed il Mate 9 ad avere il lettore sul retro.

Analizzando le immagini possiamo vedere come il formato sembra allungato, probabilmente 18:9, e sono presenti due colorazioni ovvero Gold (oro) e Blu anche se probabilmente non saranno le uniche.

Confermato l’arrivo del Chip Kirin 970 presentato ad IFA e rivolto all’intelligenza artificiale, vedremo come verrà sfruttato il tutto.

Insomma di carne al fuoco ne troviamo davvero tanta, non ci resta che attendere ancora qualche settimana per scoprire tutto su questo nuovo prodotto e le sue varianti ma per il momento ecco il video render 3D del device.