Non sono ancora riuscito a capire se questo prodotto è un colpo di genio oppure “una cagata pazzesca” come disse il caro Fantozzi, l’unica cosa cerca è che Substitute Phone sta facendo molto parlare di se.

In realtà non è uno Smartphone dato che non ha display, processore e componenti vari, del telefono Smart riprende solamente le fattezze estetiche o per meglio dire la forma.

A progettarlo è stato il designer Klemens Schillinger, per la realizzazione sono stati utilizzati materiali di pregio come il marmo ed il poliossimetilene in modo da permettere alla scocca di avere una resistenza alle cadute elevata.

Substitute Phone è stato realizzato per aiutarci a disintossicarci dall’utilizzo maniacale dello Smartphone anche quando realmente non dobbiamo far nulla, siate sinceri quante volte sbloccate il display e scorrete con il dito per poi ri-bloccarlo senza aver effettivamente fatto niente?

Ecco questo prodotto ci permette di replicare questi movimenti ripetitivi che facciamo a volte anche inconsciamente sfruttando le biglie in marmo su cui possiamo passare le dita effettuando quindi realmente uno scorrimento oppure uno Zoom con due dita.

Substitute Phone sarà disponibile in diverse versioni come vedete dalle foto e potrete scegliere quella più adatta a voi in base al gesto che eseguite più frequentemente, lo scopo del progetto è proprio quello di far evitare l’utilizzo dello Smartphone quando non strettamente necessario come detto in precedenza.

Non sappiamo ancora quanto costerà e se sarà utile ma, ad essere sinceri, questo prodotto ha scatenato una certa curiosità nel sottoscritto.