OnePlus rilascia un nuovo aggiornamento software per il suo Top di gamma “5” che sistema alcuni problemi ed introduce una nuova funzione, lo stabilizzatore elettronico (EIS) nei video in 4K.

Non tutti gli Smartphone hanno l’EIS nei video a massima risoluzione e raramente si vedono aziende che aggiornano introducendo questa funzionalità quindi sotto questo aspetto è assolutamente un punto a favore per OnePlus.

Oltre a questo vengono migliorati alcuni problemi legati alla connettività Wireless ed al consumo della batteria in standby, le patch di sicurezza di Google diventano quelle di Luglio quindi anche qui risulta aggiornatissimo.

Se l’aggiornamento ancora non vi è stato notificato dallo Smartphone avete la possibilità di forzarne l’arrivo, basca scaricare l’applicazione OperaVPN ed impostare Canada come paese d’origine, nel mio caso ha funzionato ed in pochi secondi ho ricevuto la notifica di update.

OnePlus 5 vi ricordiamo che è l’attuale Smartphone di punta dell’azienda che offre una doppia camera posteriore da 16 e 20 megapixel con obiettivo standard e tele, praticamente uno Zoom 2X senza perdita di dettaglio.

Il doppio obiettivo viene anche utilizzato per effettuare fotografie con un soggetto in prima visione e sfondo sfocato, la modalità “ritratto” di cui sempre di più sentiamo parlare.

Il resto delle specifiche tecniche comprende un display da 5,5 pollici Optic Amoled Full HD, 6/8 GB di RAM, 64/128 GB di memoria interna, batteria da 3300 mAh, processore Qualcomm Snapdragon 835 e GPU Adreno 530.

Il prodotto è disponibile solamente sul sito ufficiale a partire da 499 euro.